La camicia che non si lava


la-camicia-che-non-si-lava

Arriva da New York la camicia che non si lava, impeccabile anche dopo un uso intenso e prolungato, perfetta per chi non rinuncia all’eleganza anche nelle situazioni più estreme. Ideata e prodotta dalla società americana Woolf&Prince, questa camicia di lana, realizzata in un particolare tessuto che non si stira e non richiede lavaggi frequenti chiamato CottonSoft, può essere indossata ininterrottamente oltre cento volte consecutive senza perdere la naturale freschezza.

Questo innovativo materiale è un tessuto che non si stira, non si stropiccia, non si deforma, non trattiene gli odori grazie alla lana fine e pregiata di cui è composto, leggerissima, traspirante e resistente, in grado di favorire l’evaporazione del sudore e di far fronte sia agli odori che all’uso. Per queste sue doti, la camicia che non si lava è il capo preferito di chi ama l’avventura: infatti, anche al termine di un ballo sfrenato, di una maratona, o dopo averla lasciata a lungo nello zaino, la camicia potrà essere indossata con un invidiabile risultato di eleganza e raffinatezza.

Il modello della camicia che non si lava è quello di una classica camicia in lana, adatta ad un look elegante e informale, giusta in ogni occasione, ed avrà un prezzo di circa 100 dollari.

Commentateci e fateci conoscerere la vostra opinione, se l’idea di non dover lavare la camicia ogni giorno e di essere perfetti in ogni momento vi sembra è allettante, se pensate che questo capo sicuramente innovativo potrà avere il grande successo che l’azienda produttrice spera.