Justin Timberlake, sex appeal in "Suit & tie"

Comments (0) Curiosità

Bianco e nero totale anche per l’artista americano Justin Timberlake, che con il video dell’ultimo singolo “Suit & tie”, uscito nello scorso mese di gennaio, inaugura la prima delle nuove canzoni del 2013 presentandosi in un impeccabile ed elegantissimo abito da cerimonia, sulle note di un coinvolgente funky soft che ricorda vagamente, nel sound e nelle coreografie, le storiche esecuzioni di Michael Jackson.

Noto al pubblico anche come attore televisivo e cinematografico, Justin Timberlake esordiva già come cantante negli anni ’90 – 2000, accompagnandosi al gruppo degli N’Sync, e successivamente lavorando come solista. In questo video rigorosamente in bianco e nero, dagli effetti di luci e ombre caratteristici del cinema, l’artista compare con il classico look dell’uomo elegante, muovendosi ad un ritmo dove risaltano le influenze rap della musica di Jay Z, con il quale ha collaborato nella realizzazione di questo brano.

Justin Timberlake ha uno stile originale, elegante e trasgressivo al contempo, e si è spesso fatto conoscere per l’originalità delle sue performance, talvolta accanto ad altre celebrità, come Cristina Aguilera, Janet Jackson o persino con i Rolling Stones. Anche in questo piacevole pezzo, sia nel testo che nella scenografia, egli trasforma la figura classica dell’uomo in giacca e cravatta in un’immagine di seduzione, di raffinato erotismo e di passionalità.

Voi cosa ne pensate della canzone e del suo look?


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *