Tendenze moda uomo: come si veste l’uomo quest’inverno

tendenze-moda-uomo

tendenze-moda-uomo

Quali sono le tendenze moda uomo di questo autunno/inverno? Nel post di questa settimana vogliamo sottoporvi qualche esempio, come sempre con alcune proposte prese dallo store del Kamiceria! Cominciamo col dire che le combinazioni dei colori da uomo seguono linee molto familiari.Il grigio, le tonalità del marrone e quelle del blu, continuano a dominare le proposte di tendenze moda uomo per quanto riguarda i colori. Affinché il risultato finale non risulti noioso e monotono, i creativi hanno aggiunto nelle loro collezioni alcuni capi e dettagli in tinte, come l’arancio bruciato, il rosso nelle sue diverse tonalità, il verde petrolio, insieme al giallo senape, detto anche mustard.

I motivi più rilevanti delle tendenze moda uomo di questa stagione appena cominciata sono le diverse variazioni di quadretti e righe. Più popolare che mai è il color blocking, che dopo tanto successo nell’abbigliamento donna ha conquistato anche il guardaroba maschile. Si tratta di un mix di più colori o tonalità combinati insieme in un unico look, in cui sono ben evidenti i blocchi o strisce di colori diversi. Questo dà all’uomo un aspetto fresco e vivace: in una camicia, ad esempio, il tessuto sul davanti da un lato può essere diversa rispetto all’altra, oppure la striscia dei bottoni, insieme al colletto, può essere di un colore che contrasta con il resto della camicia, in modo da creare un effetto detto appunto blocking. 

Altro trend maschile nuovo ed accattivante in fatto di tendenze autunno/inverno è quello dei pantaloni colorati abbinati ad una camicia o maglia in un colore opposto. Passando ai pantaloni veri e propri, negli ultimi anni questi vengono proposti in una lunghezza al di sopra dell’osso della caviglia, con risvolto che sottolinea la misura incompleta del capo. Nonostante la scomodità di lasciare scoperte le caviglie d’inverno, vale la pena indossarli così come vuole la moda. I maglioni sono robusti e curati nei dettagli. Oltre alle superfici lisce, sono presenti dei capi più voluminosi, con dettagli nel tessuto a tre dimensioni, che danno una variazione piacevole alle tendenze moda uomo. Se unite in un unico capo di maglieria, le diverse superfici danno all’indumento un aspetto originale ed una forma sostenuta.

Infine, non bisogna dimenticare la categoria di maglieria detta capospalla. Una giacca di lana, oltre che donare una bella sensazione di caldo, assicura un look molto trendy, proprio perché in linea con le tendenze moda uomo di questa stagione! Il completo è un altro elemento interessante quando si parla di tendenze moda uomo, in quanto torna ad essere proposto come un modo di vestirsi quotidiano. Il look, secondo le tendenze moda uomo, viene reso più casual ancora adottando camicie colorate o a quadretti, oltre a maglione dolcevita sotto la giacca. Per le occasioni più formali gli stilisti hanno riscoperto il gilet. L’abito a tre pezzi della stessa tonalità, insieme ad una camicia bianca e una cravatta sottile in tinta unita annodata al collo, assicura un aspetto impeccabile. 

Quelle viste finora sono le principali tendenze di moda uomo per la stagione autunno/inverno – 2012/13. In uno dei prossimi post vedremo insieme alcuni consigli per vestirsi e mettere in risalto le parti migliori del corpo, con diverse indicazioni su quali tendenze moda uomo si adattano al meglio al vostro fisico. E se vi piace lo stile, non perdetevi le novità, i buoni sconto e le promozioni su Facebook e Twitter!