Quali sono i tipi di colletti delle camicie da uomo?

Comments (0) LA CAMICIA, Style

colletti-delle-camicie

Quali sono i titpi di colletti delle camicie da uomo? Ne esistono davvero tanti, ed ognuno si addice a uno specifico stile e occasione. Ci sono quelli più formali e rigorosi e quelli più adatti a situazioni informali.

Nella maggior parte dei casi, il colletto della camicia ideale è il collo italiano (immagine destra), praticamente adatto a tutte le occasioni e inseribile tanto in un look classico quanto informale, poiché si indossa senza problemi con o senza cravatta. Abbastanza simile è il colletto alla francese (immagine sinistra), definito da un’apertura delle alette più ampia rispetto al classico collo italiano, ed è riferito soprattutto ad una camicia classica.

collo-francese
colletto-italiano

Molto diffuso è anche il collo button-down, con i caratteristici bottoncini che fissano le punte del colletto alla camicia. Considerato un dettaglio tipico della camicia di taglio sportivo, il collo button-down è invece spesso inserito, soprattutto in America, anche nel look business, abbinato a giacca e cravatta.

collo-americana

Kamiceria Shop

In genere, il colletto della camicia rigido appartiene ai capi più classici ed eleganti, da indossare sotto un abito formale. Se la camicia ha un certo pregio, all’interno del collo vengono inserite le bacchette estraibili, talvolta realizzate in ottone o madreperla, necessarie a mantenere la forma inalterata, ma anche a confermare la manifattura sartoriale del capo. Il colletto morbido invece, tipico dei capi washed o lavati (immagine sotto), è adatto per un’occasione più informale e uno look casual, per il loro aspetto vissuto e lo stile leggermente vintage.

Volendo quindi mantenere la distinzione tra lavoro e tempo libero, come regola generale, potete scegliere camicie dal collo italiano o francese per l’abbigliamento classico, e con collo button down o washed per un look più casual.

colletto-washed

Kamiceria Shop

Soprattutto quando si indossa la cravatta, fate attenzione alla misura del collo, che deve essere perfetta: verificate che, con il collo abbottonato, non resti più spazio di un dito. Si tratta di un particolare molto importante, poiché annodando la cravatta ad un collo troppo largo, il risultato sarebbe esteticamente inaccettabile.

LEGGI A PROPOSITO: “Come scegliere la giusta vestibilità di una camicia – 6 consigli.

Hai qualche preferenza per il collo della camicia?

Commenta il nostro post, seguici sui social network o scrivici per comunicarci i tuoi suggerimenti di stile e le tue opinioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *