Si apre Pitti Uomo 84, tra arte, avventura ed eleganza

Comments (1) PITTI UOMO, Senza categoria, Tendenze

Pitti-Uomo-84-Fiera-moda-uomo

Dal 18 al 21 giugno, Firenze ritorna ad essere la capitale dell’eleganza con Pitti Uomo 84, immancabile appuntamento per scoprire le novità e le tendenze della moda maschile 2014, e per conoscere da vicino quello che è per tradizione italiana uno storico punto di riferimento degli appassionati, degli imprenditori e degli artisti che ruotano intorno al policromo universo della moda.

Grandi innovazioni, progetti speciali, entusiasmanti anteprime e ospiti prestigiosi, oltre alle sfilate uomo, sono i punti di forza di Pitti Uomo 84, che in questa nuova edizione porterà nella Fortezza da Basso oltre mille marchi della moda uomo, ai quali si aggiungono le 70 collezioni femminili di Pitti W, offrendo al pubblico una visione straordinariamente ampia, vivace ed internazionale della moda maschile 2014.

Leit motiv di Pitti Uomo 84 è Vroom Pitti Vroom, l’affascinante tema-guida per questa edizione 2013 della Fiera Pitti: il mondo pittoresco e spericolato delle moto, la passione per le due ruote come espressione di libertà, stile di vita, modo di essere e di apparire, anche nella scelta del look e nelle proposte dei marchi della moda uomo per l’abbigliamento e gli accessori legati alla vita on the road. In tutto il periodo in cui si svolgerà la Fiera Pitti, per l’occasione, nelle gallerie del vento allestite alla Fortezza, sfrecceranno modelli di moto inediti e sorprendenti, elaborazioni speciali che nessuno ha mai visto, appartenenti non solo al contesto dei motori ma anche alla fantasia e all’emozione dell’arte. Moto d’autore, quindi, ma anche grandi nomi del racing, reportages di viaggio, e una mostra di magnifiche giacche vintage per rendere omaggio ai motociclisti più avventurosi.

Quest’anno le sfilate uomo vedranno come protagonisti i brands provenienti dalla Turchia, splendido paese dall’atmosfera mediterranea e mediorientale, ospita di questa edizione di Pitti Uomo 84. A confermare l’atmosfera multiculturale che ormai caratterizza la Fiera Pitti, il menswear guest designer di quest’anno è kolor, brand giapponese fondato nel 2004 da Junichi Abe, che ha saputo reinventare le collezioni maschili con ironia e rigore.

Lasciate le vostre impressioni commentando il nostro blog e seguiteci su Facebook, Twitter, Pinterest e G+!

 

Una Risposta a Si apre Pitti Uomo 84, tra arte, avventura ed eleganza

  1. Johnd287 ha detto:

    Excellent post. I was checking continuously this blog and I’m impressed! Extremely useful information specially the last part badffceaecbf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *