La scelta della cravatta: consigli pratici

Commenti (12) ACCESSORI, Style

cravatta

Per decenni il modello base della camicia da uomo è rimasto pressoché invariato. Le differenze rispetto a un tempo si trovano nei dettagli, nei tessuti, nelle rifiniture… Ogni uomo, a dispetto di una volta, può inoltre differenziare il proprio look con abbinamenti personali e soprattutto con una varietà di accessori abbastanza ampia. Uno di questi è proprio la cravatta, la cui scelta negli ultimi anni sta tornano decisamente in voga. Si tratta del classico accessorio capace di rinnovarsi stagione dopo stagione: gli stilisti ne presentano con fantasie, materiali e grandezze sempre diverse. Vediamo nel dettaglio alcuni consigli pratici per rendere la scelta ancora più facile!

1. LARGHEZZA –Le cravatte strette continuano ad essere le più cool del momento, sia nei contesti formali che in quelli informali. Attenzione però: la cravatta stretta non fa certo per tutti! La larghezza standard di una cravatta è di 7,5 cm, adatta a ogni uomo (o quasi). Se però si ha un girovita abbondante è meglio scegliere una cravatta più larga. Anche le fantasie e le righe vanno scelte con cura. Linee orizzontali e fantasie tendono infatti a caricare l’aspetto, mentre linee verticali e colori scuri in tinta unita lo uniformano.

2. MATERIALE – Nella scelta di una cravatta bisogna sapere che il materiale più pregiato rimane sicuramente la seta. Oggi, tuttavia, viene proposta una grande varietà di materiali. Sicuramente alternative sono le cravatte realizzate in maglia e lana cardata (lana dall’effetto simile al feltro). Vengono realizzati però anche modelli in fibre sintetiche, che hanno un bell’aspetto e possono vantare un prezzo molto conveniente. Le migliori sono comunque le fibre naturali, sia per quanto riguarda la fattura sia per le qualità di resistenza a lungo termine.

3. ABBINAMENTI – Tradizionalmente, per un look classico ed elegante, la cravatta dovrebbe essere più scura della camicia e di colore diverso rispetto all’abito. Una volta comprese le regole di base, in ogni caso, si possono tentare abbinamenti anche più audaci. Potete trovare ulteriori suggerimenti nel nostro articolo “Come abbinare giacca, camicia e cravatta”. Una buona regola da tenersi a mente è che abbinare due fantasie diverse è un arte che solo pochi sanno realizzare con successo…

Quando si indossa la cravatta, infine, non va dimenticato di tenere chiusi i bottoni e di fare in modo che la cravatta arrivi fino alla cintura!

Com’è la vostra cravatta preferita?

Lo sapevate che esistono addirittura 85 diversi nodi per le cravatte? Ve li racconteremo in uno dei prossimi post!

cravatta bagutta
cravatta HUGH PARSONS
Cravatta Hubert
cravatta guy laroche

12 Risposte a La scelta della cravatta: consigli pratici

  1. […] di lasciare anche qualche piccolo suggerimento pratico: scegliere la vestibilità più giusta, abbinare la cravatta, piegare perfettamente la camicia perché non si stropicci e occupi il minor spazio […]

  2. frarai1945 ha detto:

    utilissimi e graditissimi i consigli sulla cravatta. a quando leinformazioni sui modi(85) di fare il nodo?

    • Mira Kamiceria ha detto:

      grazie mille frarai!! Stiamo lavorando per catturare tutte le informazioni, quindi continua a seguire il nostro blog! ;)

  3. Giuseppe ha detto:

    Seguo con piacere e apprezzo i vostri consigli pratici, grazie. Non trovo, però, un’area del sito dove trovare anche quelli precedenti. E’ possibile che la realizzate?

    • Mira Kamiceria ha detto:

      Grazie Giuseppe. Comunque, per accedere alla pagina iniziale del nostro blog, basta cliccare sul logo Kamiceria (a world of shirts), che trovi in alto a sinistra! Per ora i post sono pochi, perché l’apertura del blog risale solo a un mese fa.

      • Giuseppe ha detto:

        Grazie Mira, sì avevo visto il blog e la raccolta dei post, ma mi sembrava di ricordare dei Consigli precedenti, che non ho visto ancora inseriti (tipo “come abbinare giacca, camicia e cravatta”, che è nel blog, ma non è raggiungibile della pagina iniziale.

  4. Rosa ha detto:

    Molto utili i vs. Consigli li stampo e poi li appendo in guardaroba per mio marito

  5. ETTORE ha detto:

    GRAZIE PER LE INFORMAZIONI CHE MI SARANNO SICURAMENTE UTILI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *