Il pullover da uomo, per un caldo inverno

Comments (0) ABBIGLIAMENTO, Style

pullover-uomo

Il pullover, per quanto sia più spesso associato ad un’immagine sportiva o comunque giovane, in realtà può essere un capo originale ed elegante, adatto ad impreziosire qualsiasi abbigliamento e a dare risalto al fisico. Naturalmente, deve essere di ottima qualità, sia per quanto riguarda il filato, sia per la manifattura e il design, e scelto in un colore in armonia con il resto dell’abbigliamento.

Tessuti

Il massimo per un pullover è il cashemere. Un capo in cashemere è caldo, leggerissimo, morbido, elegante e praticamente indistruttibile. Certo, il prezzo non è dei più economici, ma, se siete certi di indossarlo, è un investimento sicuro e di lunga durata. Il pullover in cashemere non subisce la moda, si adatta ad ogni stile e richiede solo molta attenzione nel lavaggio. Meglio scegliere sempre una tinta classica e neutra, grigio, blu, cammello, e soprattutto assicurarsi dell’autenticità del filato.

Maglia-zip-uomo-belmonte

Il pullover in lana invece, è quello che ha più lunga tradizione ed offre insieme confort e funzionalità. Il pullover in lana Merinos è elegante e trattiene il calore, bisogna però fare attenzione al lavaggio, in quanto se si usano alte temperature, potrebbero infeltrirsi.

Kamiceria Shop

Il pullover può essere anche realizzato in cotone o in fibre miste, trasformandosi così in un capo tipicamente primaverile, adatto a chi non sopporta la lana e vuole aggiunge una nota di classe anche ai jeans e alle scarpe da tennis.

Stili

Un capo classico e intramontabile della maglieria maschile è il pullover a rombi, dalla caratteristica decorazione a riquadri colorati sul davanti. E’ un modello molto diffuso in particolare nei mesi invernali, spesso anche piuttosto appariscente per via degli accostamenti di tinte vivaci dei rombi. Questo tipo di pullover si inserisce perfettamente in un look casual chic, sotto una giacca di taglio sportivo o un piumino, abbinato ai jeans e alle scarpe stringate.

belmonte-maglione
maglia-rombi

Anche i maglioni di filato più spesso, lavorati a tricot con i classici motivi a trecce, coste, intarsi e nodi, di colore grezzo o a tinte vivaci, sono ideali per le attività outdoor e lo sport, ma restano comunque capi pregiati e originali anche in città, adatti a chi veste informale ma vuole mantenere uno stile personale e raffinato.

Modelli

Perfetto sotto la giacca, sia con i jeans che con pantaloni classici di colore scuro, il maglione a dolcevita è un elemento immancabile nel guardaroba maschile: elegante ma non impegnativo, comodo perché in inverno può sostituire anche la sciarpa, valorizza la figura ed è adatto a chi predilige un look minimalista ed essenziale.

pullover-girocollo-uomo
collo-v

Il pullover con collo a V, capo versatile e comodo, si abbina bene ad una camicia, sia con cravatta che senza, o ad una polo, e può essere portato anche sotto ad una giacca sportiva. Il colletto della camicia però deve essere inserito dentro allo scollo del maglione, per un risultato più ordinato.

Il pullover girocollo domina spesso ciò che si indossa sotto, visibile solo in piccola parte. La misura ideale dello scollo dovrebbe permettere al colletto della camicia di restarvi dentro senza allargarlo e far perdere la linea iniziale del maglione.Kamiceria Shop

Infine il cardigan, capo adatto a tutte le età, per un look semplice e lineare, permette di mantenere un aspetto professionale anche sul posto di lavoro. Leggi di più a proposito del CARDIGAN: “il cardigan: qualche idea per indossarlo”.

cardigan

Indossi abitualmente il maglione?

Commenta questo articolo, scrivici o seguici sui social network per condividere con noi le tue scelte di stile e raccontarci come costruisci il tuo look!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *