Da Pitti 86: le tendenze estate 2015

Comments (0) PITTI UOMO, Tendenze

tendenze-estate-2015

Grande successo per Pitti 86, la storica manifestazione allestita alla Fortezza Da Basso di Firenze e dedicata alla moda uomo italiana.

Quest’anno l’86’ edizione ha assistito ad una sorprendente affluenza di pubblico, confermando la presenza dei mercati esteri ma soprattutto il gradito ritorno dei clienti italiani. Tema di Pitti 86, il Ping Pong, scelta simbolica di un gioco dove sono necessariamente implicate la velocità, la forza, la concentrazione e l’astuzia: la perfetta metafora dell’industria della moda, dove la creatività deve continuamente fronteggiare le leggi del mercato.

pitti-86-fiera
pitti-ping-pong

Fantasia, colore e raffinatezza per la camiceria uomo 2015

Nel settore della camiceria, le tendenze estate 2015 mantengono i colori brillanti ma con una scelta di accostamenti più sobria, le fantasie si fanno più piccole anche per le cravatte, il look maschile si sbilancia verso il casual, ma arricchito da ricercati accessori per creare l’effetto di una raffinatezza tipicamente dandy. Tra le anteprime della moda uomo presentate alla Fortezza Da Basso, le camicie costituiscono indubbiamente uno dei capi più rappresentativi del guardaroba maschile, quello che forse riesce a definire meglio lo stile di chi lo indossa. Le tendenze moda del 2015 per le camicie presentate alla celebre fiera, confermano, innanzitutto, un grande utilizzo di tessuti stampati, dove il colore e la forma giocano tra di loro senza limiti, creando una infinita scelta di motivi inediti e originali: microdisegni, ma anche motivi ispirati alla pop art e trasformati in fantasie minimaliste, nei toni contrastati del bianco e nero.

 

Rilevante nella prossima estate anche il ritorno del denim, nelle sue nuances più chiare, da indossare anche sotto la giacca per un look elegante ed informale, perfetto in ogni momento della giornata. Immancabili, naturalmente, i motivi a quadri, le microstampe, sempre su denim, e le , non solo per le camicie ma anche per Tra le altre novità, si affermano anche le camicie di ispirazione vintage, a righe, fiori, pois, motivi geometrici e figure astratte, per riconfermare con ironia lo stile dandy del 2015: un look raffinato e inedito anche nella scelta dei tessuti, popeline, cotone, lino e seta.

E voi cosa ne pensate delle prossime tendenze?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *