PITTI UOMO 82 – I COLORI TENDENZA ESTATE 2013

Commenti (3) PITTI UOMO, Tendenze

pitti-uomo

Siamo ormai ad agosto e Pitti Uomo 82 pensa già alla prossima estate. Lo abbiamo scoperto tre settimane fa all’evento fiorentino che detta legge nel campo della moda: qui i professionisti del settore hanno dato ennesima prova di abilità e stile, definendo in largo anticipo le collezioni uomo del 2013. Tendenze in arrivo? Molte, continuate a leggere!

 Al Pitti Uomo 82 le proposte di colori sono davvero interessanti: continua la presenza di tantissime tonalità, dai pastelli a quelli più accesi, per offrire una vasta scelta e un colore per tutti. Rinnovati il blu e l’azzurro in tutte le loro sfumature – saranno questi i colori must della stagione. Scelte più particolari vanno dal giallo al verde e dal rosso al rosa. Sono colori che sicuramente da soli possono essere troppo accesi e vistosi, per cui in molti hanno pensato di suggerirli in piccole dosi, nelle righe, nei dettagli, assieme a dei colori più basici – per dare un senso di freschezza.

camicia-pitti-uomo-82

Inoltre presenti numerose camicie tinte in capo, sopratutto in lino. Questa nobilitazione rende unici i capi, arricchendoli di accenti cromatici, offrendo un risultato sfumato. Altra novità originalissima del Pitti Uomo 82 consiste nei tessuti stampati o ricamati con delle decorazioni piccolissime e colorate. Danno alla camicia un bell’effetto visivo: da vicino sono riconoscibili le figure dei dettagli, da lontano, invece, sembrano dei pois.

3 Risposte a PITTI UOMO 82 – I COLORI TENDENZA ESTATE 2013

  1. […] in occasione di Pitti Immagine Uomo, Xacus ha presentato anche il suo nuovo sito internet. Il restyling ha reso l’interfaccia […]

  2. […] durante il Pitti Uomo 82, i responsabili del brand Xacus hanno presentato le loro nuove collezioni per la primavera-estate […]

  3. […] è solo ;inizio di una fantastica saturazione di colori: come abbiamo scoperto al Pitti Uomo 82, la moda delle camicie colorate continuerà anche la prossima […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *