La moda uomo secondo Pitti 88

Comments (0) PITTI UOMO, Tendenze

pitti-88

Per la prossima stagione, la moda uomo, stando a quanto abbiamo visto al salone Pitti 88, avrà i colori della libertà.

Infatti, il look maschile sarà caratterizzato soprattutto dalla fantasia, dal colore e dalla capacità di dosare i vari ingredienti con classe e inventiva, mixando il rigore sartoriale all’originalità del casual.

Kamiceria Shop

Totale libertà per il nuovo gentleman

Non uno stile unico, per il guardaroba maschile dell’estate 2016, ma un raffinato insieme di tendenze e di atmosfere, che riprende i temi del passato e li rielabora in versione contemporanea con disinvolta eleganza. Dallo street wear british e vintage americano, dalla moda hippy ai colori della pop art, la moda uomo gioca sul colore con audaci accostamenti cromatici, e sui volumi, abbinando le camicie policrome alle giacche rigorose, i pantaloni leggerissimi alle maglie in lino o alle camicie oversize.

Eleganza e tonalità sofisticate

Nelle occasioni importanti il colore protagonista è il blu, e il protagonista del guardaroba elegante dell’uomo 2016 è il trench. Chi veste casual e predilige il denim può esprimere il proprio estro scegliendo capi dall’atmosfera vintage, jeans e giubbotti dagli originali di ispirazione rock, denim bianco e accostamenti di tessuti a contrasto, stampe jacquard e motivi floreali.

tendenze-moda-uomo

Globetrotter contemporanei

Lo stile sportivo si adegua ai viaggiatori contemporanei, offrendo un guardaroba di capi confortevoli, pratici e funzionali, ideali sia per muoversi in città che per gli imprevisti dei grandi viaggi, scegliendo tessuti impermeabili, blazer, trench e capi estivi in cotone ultralight. Sneakers ed espadrillas diventano le star dell’estate 2016, in una gamma cromatica che ricorda la street art americana.

Dandy e lussuoso underground

L’uomo che veste classico ha uno stile che riflette gli anni Settanta nei colori e nelle fantasie, la giacca come capo importante, pantaloni morbidi e dettagli preziosi: cuciture, bottoni, fodere, talvolta anche le calze. L’eleganza più originale si ispira alla figura del dandy, icona della raffinatezza eccentrica, tra abiti in lino, sahariane, giacche in maglia e camicie di seta, cappelli e sciarpe. La tendenza luxury si declina in versione underground, con le felpe oversize a stampe grafiche, i pantaloni skinny, la versione moderna del chiodo, i dettagli metallici dall’atmosfera punk e un look che perde la distinzione tra maschile e femminile. Accessorio chiave della nuova tendenza moda sarà la borsa, per lui e per lei.

Kamiceria Shop

Camicie e cravatte

Protagonista dell’estate 2016 è la cravatta, nelle sue versioni più raffinate e classiche, motivi rigati, microdisegni, ma anche inedite stampe floreali, non solo come accessorio ma anche come vera e propria tendenza, colorando con le tipiche fantasie della cravatteria anche gli altri capi del guardaroba uomo, in un inedito e improvvisato look urban chic. E le camicie? Le camicie proposte per la prossima primavera/estate sono colorate, con stampe tra le più variegate, collo alla francese o alla coreana, di lino o cotone e soprattutto denim. La fantasia non manca e neppure il colore.

Come ti sembrano le prossime nuove tendenze moda proposte alla fiera Pitti 88?

Commenta e condividi con noi le tue idee!

moda-uomo-pitti-88

pitti-88-uomo

moda-uomo-pitti-88

Kamiceria Shop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *