Consigli e regole per aver cura delle maglie in lana

Comments (0) ABBIGLIAMENTO, Consigli, Style

maglie-di-lana-colorate

Per quanto le maglie in lana siano capi delicati e preziosi, proprio per la natura del filato in cui sono realizzate, possiedono un’elasticità e una resistenza naturali, che permettono loro di durare a lungo mantenendo intatti aspetto e caratteristiche. Occorre però seguire alcune semplici regole, poiché il lavaggio e la manutenzione delle maglie in lana richiede qualche attenzione, per evitare danni e per far sì che i capi si mantengano perfetti a lungo.

maglia-di-lana-verde-collo-v

Per lavare le maglie in lana senza danneggiare il filato, la regola principale è quella di controllare l’etichetta con le istruzioni di lavaggio. Se vedete il simbolo del lavaggio a mano, rispettatelo e immergete il capo in acqua tiepida, con poco detersivo specifico per lana e delicati, meglio se certificato Woolmark. Maglioni e maglie in lana non vanno né strofinati né tanto meno strizzati, limitatevi a lasciarli immersi qualche minuto nell’acqua, a risciacquarli e ad avvolgerli in un asciugamano o, eventualmente, a centrifugarli brevemente in lavatrice, lasciandoli asciugare poi in piano, mai stesi.

Molte lavatrici, comunque, sono dotate di un programma apposito per i capi delicati, e quindi ideale anche per le lavare le maglie in lana, quando l’etichetta di lavaggio lo prevede, che assicura un trattamento simile, forse anche migliore, del lavaggio manuale. Per smacchiare la lana dei maglioni e delle maglie in lana, esistono prodotti specifici, sempre certificati dal marchio Woolmark, in grado di eliminare le macchie senza pericolo per le fibre. Prima di procedere a smacchiare la lana, è preferibile provare il prodotto in una piccola zona, per controllare l’effetto sul colore. E’ possibile trattare alcuni tipi di macchie, come inchiostro, caffè, frutta o erba, con alcool denaturato o aceto, mentre le macchie di unto non devono mai essere trattate con acqua calda.

maglie-di-lanaOltre alle regole di lavaggio, i capi in lana necessitano di alcune attenzioni particolari, di cui tenere sempre conto durante l’uso. Abbiate cura di riporli nell’armadio senza comprimerli troppo, appesi su grucce che non lascino segni o, nel caso di maglie e maglioni più leggeri, ripiegati con morbidezza. Se vengono bagnati dalla pioggia lasciateli asciugare all’aria, se vi capita di macchiarli, e non avete modo di togliere la macchia, cercate di assorbirne la maggior parte con un panno pulito. La lana è una fibra naturale elastica, isolante, lievemente impermeabile che, per le sue doti naturali, resiste all’uso e agli agenti atmosferici. Trattandola con cura, garantisce una lunga durata e si mantiene inalterata nel tempo.

Acquista Maglieria da Uomo su Kamiceria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *