5 consigli su come fare la valigia

Commenti (3) Consigli

valigia-vacanza

Agosto è finalmente arrivato e con esso anche le vacanze di moltissimi italiani! Pochi giorni prima di partire s’impone però una domanda: come fare la valigia? Rispondere non è facile: indecisione su cosa portare, dubbi su come farci stare tutto e specialmente quella fastidiosa sensazione di essersi dimenticati qualcosa… vi ricorda niente?! Se si è accesa dentro di voi una lampadina, continuate a leggere e scoprite i nostri 5 consigli su come fare la valigia!

1 – Giocate d’anticipo

Per prima cosa è consigliabile cominciare a fare la valigia in anticipo. Può sembrare un consiglio banale, ma aiuta veramente a risparmiare parecchio spazio! Se si prepara la valigia all’ultimo minuto, spesso e volentieri capiterà di buttarci delle cose alla rinfusa, senza un ordine e senza badare alle priorità. Di aiuto sarà sicuramente anche un elenco dettagliato delle cose da portare. Dare sempre la precedenza all’indispensabile: soldi, documenti, chiavi, medicine, prodotti per l’igiene e naturalmente vestiti adatti… costume compreso!

2 – L’abito non fa il monaco… ma il turista!

Secondo consiglio per fare la valigia è quello di scegliere un abbigliamento adeguato al clima e alla stagione del paese in cui si va in vacanza. Certo, direte voi, ma come evitare che la partenza diventi un vero e proprio trasloco? In generale è meglio scegliere pochi capi di base da mixare in più look possibili. Per i colori è opportuno preferire i toni neutri, facili da abbinare, che vadano bene per diverse occasioni. Anche se le temperature dovessero essere alte, portarsi sempre qualcosa di pesante, ad esempio una giacca o una maglia a maniche lunghe. In questo modo si potranno affrontare eventuali acquazzoni o abbassamenti di temperatura. Stessa cosa, ma al contrario, se siete in partenza per l’altra metà del mondo.

3 – Dalla testa ai piedi

Paura di scordarvi qualcosa? Perché non disporre vestiti e oggetti su un letto seguendo le varie parti del corpo? Per la testa avremo bisogno di un cappellino, degli occhiali, di crema e spazzolino, del rasoio… Per il busto di varie camicie e magliette, di un deodorante, di una crema solare… e così via scendendo fino ai piedi. Un sistema altrettanto valido per fare la valigia è quello di pensare a ciò che si fa durante la vacanza giorno per giorno. È previsto un evento elegante? Un viaggio in macchina? Semplice giornata in spiaggia? Cosa mi serve per queste occasioni? Gli oggetti più dimenticati sembrano essere lo spazzolino da denti, il costume da bagno e il caricabatterie del cellulare, quindi: segnarseli bene, magari su un foglio!

4 – Spazio ai souvenir: ecco come

Per lasciare ancora più spazio a eventuali souvenir che di certo acquisterete prima di tornare, un utile stratagemma è quello di portarsi da casa campioncini di profumi, dentifrici e/o bagnoschiuma. Questi prodotti, facili da reperire o da “riprodurre” in casa usando piccole bottiglie, andranno a sostituire in modo egregio le classiche confezioni, facendovi risparmiare lo spazio sufficiente per i souvenir.

5 – Sbagliando s’impara: fate mente locale

Ultimo consiglio per fare una valigia come si deve è quello di pensare all’ultimo viaggio che avete fatto. Non si tratta di un esercizio mentale a tempo perso, ma di una strategia tanto semplice quanto efficace per ricordare quelle cose usato meno di due volte. L’anno scorso avete portato al mare mascherina e boccaglio e siete usciti solo mezza giornata in due settimane? Un paio di anni fa siete andati in montagna e al ritorno la vostra torcia era ancora sul fondo della valigia? Allora poche storie: lasciate a casa questi oggetti, non ne vale la pena!

Sentite anche voi il profumo di vacanza? Dove andrete quest’anno? Raccontatecelo qui o nei nostri profili Twitter e Facebook!

Buone vacanze!

3 Risposte a 5 consigli su come fare la valigia

  1. Ivano Siciliani ha detto:

    Ehi questo si che mi piace

  2. […] per riporla nell’armadio, cercando di ottimizzare gli spazi disponibili, sia, ad esempio, per fare la valigia, con la necessità di ridurre al massimo il volume occupato. Per sistemare le camicie in ordine nel […]

  3. Brunix ha detto:

    Consigli utilissimi che senza dubbio terrò presente al mio prossimo viaggio. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *