Camicia da smoking: come scegliere il modello giusto

Commenti (11) LA CAMICIA, Style

Ispirati dal fascino del signor Bond.. James Bond, vi proponiamo un post sul suo completo di fiducia: Lo Smoking, sicuramente presente anche nel suo nuovo film d’azione, in visione sul grande schermo da fine ottobre.

La camicia da smoking è sempre una scelta difficile. Le occasioni in cui si è portati a indossare questo elegantissimo capo d’abbigliamento si contano infatti sulle dita di una mano. Basti pensare a quante volte abbiamo visto un invito con la scritta black tie, formula che indica appunto l’obbligo di una giacca da smoking. A questo bisogna aggiungere il fatto che l’uso dello smoking sia “vietato”, stilisticamente parlando, prima delle 6 di sera. La volta in cui capita di aver a che fare con questo completo e di conseguenza con la camicia è quindi normale trovarsi del tutto impreparati. Tranquilli! In questo post vi insegniamo le regole per abbinare lo smoking non solo con la camicia, ma anche con i pantaloni, la fusciacca, il gilet e il resto degli accessori! Cominciamo?

Lo smoking e la camicia

La camicia è rigorosamente bianca, di cotone o di lino. L’abbottonatura può essere completamente nascosta, oppure, se i bottoni sono in vista, dovrebbero essere piccoli e neri. I polsi sono doppi con chiusura a gemelli d’oro o d’argento, volendo con delle pietre nere. Sul davanti la camicia può avere delle plissettature, cioè delle piccole pieghe. In Nord America, con lo smoking, si usa di più una camicia con il colletto classico, mentre in Europa si favorisce il colletto alato. Ovviamente abbellito da un papillon di seta nero, preferibilmente annodato a mano.

Kamiceria Shop

Lo smoking e i pantaloni

I pantaloni vanno sempre portati neri, anche se la giacca da smoking fosse bianca. Si distinguono da altri modelli di pantaloni per le sottili bande di raso nero, cucite su entrambi i lati dalla vita all’orlo. Da notare come i pantaloni da smoking vadano portati senza il risvolto! Con lo smoking i pantaloni dovrebbero essere tenuti su da un paio di sottili bretelle, sebbene oggi venga accettato anche l’uso di una cintura discreta ed elegante.

Lo smoking e la fusciacca (o il gilet)

In aggiunta allo smoking si può utilizzare la fusciacca, detta anche cummerbund, oppure un gilet nero. Il cummerbund è una fascia di raso nera che si annoda sul dorso e che presenta delle pieghe nella parte anteriore. Il colore e il tessuto della fusciacca devono abbinarsi al farfallino. L’altra opzione, il gilet, dovrebbe avere lo scollo svasato e il tessuto uguale al resto dell’abito. In ogni caso, entrambi questi accessori non sono obbligatori.

Lo smoking, gli accessori e le scarpe

Le scarpe più eleganti sono quelle di vernice nera con un fiocco in raso, ma sono molto utilizzate anche quelle in pelle nera lucidate. In ogni caso con lo smoking le scarpe dovrebbero essere semplici e prive di decorazioni brogues, e andrebbero indossate solo ed esclusivamente con calze nere. Con lo smoking va inoltre sempre utilizzato un fazzoletto da taschino bianco, preferibilmente piegato a sbuffo o a tre punte.

Lo smoking e… lo smoking!

Kamiceria Shop

E per quanto riguarda lo smoking vero e proprio? Niente paura, lo vediamo subito! Di solito la giacca va portata monopetto, ad un solo bottone, seppure esista anche la versione a doppio petto. I revers sono a scialle o a lancia, ricoperti con raso nero, come anche i bottoni della giacca. Benché in passato la giacca da smoking si trovasse in moltissimi colori, secondo i canoni di eleganza di oggi dovrebbe essere nera o blu scurissima. L’eccezione che conferma la regola è il bianco, che viene accettato nelle occasioni estive. Visto che lo smoking si indossa spesso in ambienti caldi, i materiali maggiormente utilizzati sono molto leggeri.

L’avresti mai detto che c’erano così tante cose da sapere sullo smoking? Ora sta a te trovare l’abbinamento giusto con la camicia e il resto degli abiti. E ricorda: se hai qualche dubbio scrivicelo nei commenti, ti risponderemo il prima possibile!

Vi salutiamo con questo video trailer sul nuovo film di 007: Skyfall.

11 Risposte a Camicia da smoking: come scegliere il modello giusto

  1. Antome ha detto:

    Eppure vedo usare giacche di vari colori a tonalità ovviamente scura, gradazioni di grigio fino a 60% e qualcuno abbina le calze alla camicia o alla cravatta, che a sua volta non è sempre nera.

  2. Janae ha detto:

    No coalimpnts on this end, simply a good piece.

  3. food allergy treatment ha detto:

    Woah! I’m really loving the template/theme of this website.
    It’s simple, yet effective. A lot of times it’s very difficult to get that
    “perfect balance” between superb usability and visual appearance.
    I must say that you’ve done a fantastic job with this. In addition, the
    blog loads extremely fast for me on Chrome. Exceptional Blog!

  4. eruptiontech.org ha detto:

    Hello There. I discovered your weblog the use of msn. That is an extremely well written article.

    I’ll make sure to bookmark it and return to read more of your helpful info.
    Thanks for the post. I will certainly return.

  5. Maria Teresa Composto ha detto:

    Salve, mia figlia si sposa il13 luglio alle ore 11. Ha espresso il desiderio che il papà che l’accompagnerà, indossi lo smoking. Anche se il matrimonio nn è di sera. E’ proprio ridicolo? Oppure visto che è il padre si può fare? Sarebbe felice di farla contenta……senza però essere esagerati. Cosa mi dite?

    • Jessica ha detto:

      Ciao Maria Teresa,
      Come suggerito nell’articolo, e secondo le buone norme di stile del gentleman, si consiglia di non indossare lo smoking durante orari diurni.
      Ma per la felicità di una figlia, le regole possono anche essere messe da parte! :-)
      Auguroni!
      Jessica|Kamiceria

  6. Maria Giovanna ha detto:

    Chi mi sa rispondere al mio quesito?
    Se uso una stoffa di colore blu scuro per confezione uno smoking, il revel del collo lo posso fare di raso nero?
    Grazie

  7. Leonardo ha detto:

    gradirei conoscere se realizzate papillon.
    Grazie.

  8. Henriette ha detto:

    ……..C’EST LA CLASSE…………

    ………….PAS DE COMMENTAIRE………

    ………………………….J’ADORE………….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *