6 tipi di scarpe per un uomo di classe

Comments (0) ABBIGLIAMENTO, Style

scarpe-uomo

Le scarpe rappresentano un elemento dal forte impatto visivo, influenzando l’impressione trasmessa dall’intero look, e anche le scarpe da uomo, soprattutto per gli intenditori, possono diventare un vero oggetto di culto.

Nel guardaroba maschile le scarpe preferite sono di tinta classica, nero, marrone, cuoio, abbinate agli altri accessori, anche se molti le preferiscono nei colori di tendenza: la varietà è tale da dare ad ognuno la possibilità di scegliere secondo lo stile. L’unico accorgimento è di orientarsi su un design classico, evitando le scarpe a punta quadra, che alterano la forma naturale del piede.

scarpe-eleganti-uomo

1. Ad un abito formale le scarpe da uomo più adatte sono le classiche Oxford o Derby (Blucher per inglesi e americani) a punta liscia, rigorosamente nere. Le scarpe Oxford sono considerate le più eleganti, per la sottile suola di cuio. Può essere calzata in ufficio abbinata ad un gessato, ma si addice anche al tight abbinati a camicie eleganti con gemelli per ricevimenti ufficiali, matrimoni e funerali. Per il blazer è troppo formale, mentre in marrone si accompagna anche ad abiti in tweed, giacche sportive e jeans. Nella versione stringata lucida si utilizza con l’abito da sera e smoking in contesti molto formali.

Kamiceria Shop

2. La versione Brogue, scarpa resistente caratterizata dalla decorazione traforata, in cuoio di vitello nero o marrone o scamosciato marrone, si adatta invece ad un look sportivo elegante, compresi i jeans, se portati con la giacca.

scarpe-mocassini-uomo

3. Per un insieme informale chic la scelta più adatta è il mocassino, per uno stile tra lo sportivo e il casual elegante, si possono utilizzare a lavoro e nel tempo libero. La versione più elegante è il Loafer sfoderato, può essere utilizzato anche senza calzini. Le scarpe da vela sono invece tipicamente sportive ma, per la loro stessa natura, esigono di essere abbinate a capi di un certo pregio: camicie a righe sottili sono consigliate per questo tipo di abbigliamento.

polacchini-monkstrap

4. Tra le scarpe da uomo più pratiche vi sono i modelli MonkStrap, chiuse dalla caratteristica fibbia, anche in versione scamosciata, da indossare con pantaloni di modello aderente e stretti al fondo, per evitare che l’orlo si impigli nella fibbia. I perfezionisti abbinano il colore del metallo della fibbia a quello della cintura.

Kamiceria Shop

5. Polacchini e stivaletti si adattano anche ad un look business, ma in versione scamosciata, nelle tonalità del marrone, sono perfetti in un abbigliamento country, abbinate a capi sportivi, in velluto o tweed e camicie a quadri. In Italia si portano anche in ufficio con camicia e completo di flanella grigio.

scarpe-sportive

6. Sneakers e scarpe da running completano un look casual o streetwear, in pelle o tessuti sintetici, si utilizzano di giorno e nel tempo libero. Vietato indossarle con un abito classico. Lo stesso dicasi per gli stivali texani, tipo biker, da abbinare rigorosamente ai jeans vintage e al giubbotto in pelle.

Quali sono le tue scarpe preferite?

Commenta questo articolo, scrivici e seguici sui social network per condividere i tuoi suggerimenti di stile

Kamiceria Shop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *